img
In evidenza  18 Apr 06.08
E’ uscito il numero di APRILE 2019 di ACLIline -La newsletter del Sistema ACLI Piemonte.

Anche questo mese dedichiamo uno spazio al tema dell'Europa in vista delle prossime scadenze elettorali.
Cogliamo l'occasione per esprimervi i nostri migliori auguri di una Pasqua serena e di Pace.

Trovate il pdf in gestione allegati.
BUONA LETTURA

Il Referente Comunicazione Sistema ACLI Piemonte
Fabio Protasoni

La Segreteria Reg.le Sistema ACLI Piemonte
Adriana Nitto
img
In evidenza  17 Apr 11.48
Auguri per una Pasqua di Pace e Speranza a voi e alle vostre famiglie.
Un caro saluto.

Il Presidente Regionale ACLI Piemonte
Massimo Tarasco
img
In evidenza  04 Apr 10.19
Vi SEGNALO e Vi INVITO alla presentazione del Manifesto "Prendersi cura delle persone non autosufficienti" , che si terrà Lunedì 8 Aprile 2019 dalle ore 14,30 alle ore 17,30 presso la Sala Comunale Città di Cuneo - via Roma, 28 -CUNEO
Il Comitato promotore del Manifesto, che è costituito da La Bottega del Possibile, ACLI Torino, ACLI Piemonte, Fondazione Promozione Sociale Onlus, Forum Terzo Settore del Piemonte, Giovanna Cumino, Piero Demetri, Andrea Ferrato, Pasquale Giuliano, Mimmo Lucà, Maurizio Motta e da numerose altre realtà aderenti, vuole aprire un dibattito pubblico, sia sul piano politico che sul piano culturale, rispetto alla condizione di non autosufficienza che colpisce un numero crescente di persone.
La popolazione anziana è certamente quella più esposta anche a causa dell’allungamento delle aspettative di vita che, per fortuna, si sono affermate nel nostro Paese. La condizione di sofferenza delle persone non autosufficienti a seguito di patologie invalidanti o loro esiti, o colpite dalle diverse forme di demenza, e delle loro famiglie, ha raggiunto livelli insostenibili, che devono imporre azioni fondate su un minimo di sensibilità etica, prima ancora che su scelte politico organizzative.
L'evento del 8 Aprile a Cuneo è in continuità con quello realizzato a Torino il 21 settembre scorso e la Presidenza Regionale delle ACLI Piemonte invita tutti i Dirigenti e tutte le realtà del nostro Sistema Aclista piemontese a diffondere e sostenere questa campagna che, in questo momento di transizione, può rappresentare un punto di svolta nelle politiche sociali di sostegno per migliaia di famiglie piemontesi provate dalla sofferenza e dalla crisi.
Come spiegato nell'invito allegato, la partecipazione all'incontro del 8 Aprile a Cuneo prevede obbligatoriamente l'adesione alla segreteria de La Bottega del Possibile via email: segreteria@bottegadelpossibile.it
Inoltre, indipendentemente dalla partecipazione all'incontro , le adesioni ai contenuti del Manifesto a titolo personale (indicando nome, cognome e qualifica professionale) o come organizzazione, possono essere comunicate sempre alla segreteria de La Bottega del Possibile via email: segreteria@bottegadelpossibile.it


In allegato: il testo del Manifesto e il programma dell'evento del 8 Aprile.
Confidando nella vostra presenza, vi invio un caro saluto


Il Presidente Regionale ACLI Piemonte
Massimo Tarasco
img
In evidenza  20 Mar 13.00
Accogliendo con entusiasmo e con impegno civico la proposta di Romano Prodi, il 21 marzo, inizio di primavera e festa di San Benedetto, Patrono d’Europa, esponiamo insieme la bandiera Europea e la bandiera Italiana che sono il simbolo:
-dell’unità del popolo, a garanzia dell’inclusione di tutti;
-della solidarietà,sostenuta con convinzione, nonostante minacce e difficoltà;
-del progresso,realizzato con l’ingegno e il lavoro di tutti e per tutti;
-della partecipazione, per contrastare ogni deviazione del potere;
-della democrazia,per il futuro e la libertà delle giovani generazioni;
-della pace, che si consolida con il dialogo e il rispetto tra i popoli;
-dell’identità di un’intera comunità che confida nella legalità, nella multiculturalità, nell’umanesimo condiviso.

Iniziamo un nuovo percorso dell’Europa, manifestiamo ovunque sventolando le nostre bandiere!

Presidenza Regionale ACLI Piemonte

img
In evidenza  12 Mar 06.35
E’ uscito il numero di MARZO 2019 di ACLIline -La newsletter del Sistema ACLI Piemonte.

Anche questo mese dedichiamo uno spazio al tema dell'Europa in vista delle prossime scadenze elettorali.



Trovate il pdf in gestione allegati.
BUONA LETTURA



Il Referente Comunicazione Sistema ACLI Piemonte
Fabio Protasoni

La Segreteria Reg.le Sistema ACLI Piemonte
Adriana Nitto
img
In evidenza  07 Mar 11.12
Le ACLI Piemonte augurano a tutte le donne un 8 Marzo di riscatto, di parità, di diritti, di pace e di LAVORO.

Senza parità
non c’è comunità
e, per noi delle ACLI,
senza comunità
non cè futuro.
Il LAVORO è tra le sfide principali per costruire comunità e le ACLI
sono impegnate a vincerle tutte.


Massimo Tarasco
Presidente Regionale ACLI Piemonte

Liliana Magliano
Coordinamento regionale Donne ACLI Piemonte

img
In evidenza  11 Feb 11.19
Si svolgerà il 28 Febbraio a Torino, presso la sala Viglione di Palazzo Lascaris in via Alfieri 15, la presentazione della ricerca del Coordinamento nazionale Donne ACLI e dell’IREF su "Valore Lavoro- Strategie e vissuti di donne nel mercato del lavoro". L’indagine è stata condotta su un campione di 2500 giovani, donne e uomini al di sotto dei 29 anni, coinvolgendo sia residenti in Italia sia giovani trasferiti all’estero e di seconda generazione.
Cosa significa per le giovani donne del nostro paese confrontarsi con il mondo del lavoro? A quali compromessi sono chiamate? E le donne delle altre generazioni come vivono la stessa esperienza? "Valore Lavoro" mette a tema lo svantaggio femminile nel mondo del lavoro, analizzando le opinioni e gli atteggiamenti delle donne che testardamente continuano ad abitarlo o a bussare alle sue porte.

La presentazione inizierà alle ore 16 con i saluti Istituzionali e delle Presidenze ACLI Torino, Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta.
Introduce e Coordina
Liliana MAGLIANO
Coordinamento Regionale Donne ACLI Piemonte
Relazione a più voci
Agnese RANGHELLI
Responsabile Coordinamento Nazionale Donne ACLI
Simonetta DE FAZI e Federica VOLPI
Ricercatrici Dipartimento Studi e Ricerche ACLI IREF

Intervengono
Monica CERUTTI
Assessora alle pari opportunità e politiche Giovanili Regione Piemonte
Giulia Maria CAVALETTO
Consigliera di Parità Regione Piemonte
Dibattito
Conclusioni
Massimo TARASCO
Presidente Regionale ACLI Piemonte

Siete tutte e tutti invitate e invitati a partecipare.


In gestione allegati il volantino dell’evento.


img
In evidenza  05 Feb 14.07
E’ uscito il numero di FEBBRAIO 2019 di ACLIline -La newsletter del Sistema ACLI Piemonte.

Un numero speciale dedicato, in gran parte, alle prossime elezioni Regionali ed Europee all’interno del percorso di pedagogia popolare deciso dalle ACLI Piemonte e ben illustrato, nell’editoriale, dal Presidente Regionale Massimo Tarasco.

Lo trovate in gestione allegati.



BUONA LETTURA



Il Referente Comunicazione Sistema ACLI Piemonte
Fabio Protasoni

La Segreteria Reg.le Sistema ACLI Piemonte
Adriana Nitto
img
In evidenza  28 Dic 2018
“La vicenda del raddoppio dell’IRES per le organizzazioni no-profit è drammatica nei suoi esiti e tragi-comica nella sua gestione.” Così si esprime il Presidente Regionale delle ACLI Piemonte Massimo Tarasco. “A fronte di un provvedimento che ridurrà drasticamente le azioni del volontariato, delle associazioni e delle imprese sociali si stanno moltiplicando le dichiarazioni più assurde da parte di esponenti anche di primo piano del Governo Verde-Giallo. Dichiarazioni che rappresentano la supponenza e l’ignoranza da parte di molti sulla natura e sulla mission del Terzo Settore.”
Tardive anche quelle positive che, pur riconoscendo l’errore politico e tecnico del provvedimento, devono però ora scongiurare il pericolo che nel 2019 ci sia un arretramento serio del welfare e dell’assistenza sociale nel nostro paese.
“Non so se la Camera dei Deputati potrà correggere questa assurdità” - continua il Presidente Tarasco - “rimane il fatto che l’esito finale è una norma che incide direttamente sulle fasce più deboli della popolazione lasciando indenni altre categorie come i più abbienti e gli evasori fiscali. Forti con i deboli e deboli con i forti”
img
In evidenza  27 Dic 2018
Si terrà a Galliate (NO) il 12 Gennaio 2019 il tradizionale incontro di Formazione e Spiritualità delle ACLI Piemonte giunto ormai alla sua quinta edizione.
La Presidenza Regionale ACLI del Piemonte ha deciso di continuare ad affrontare il tema della Generatività e nello specifico del rapporto tra Politica e Generatività.

"Prendere sul serio la politica nei suoi diversi livelli, significa affermare il dovere dell’uomo, di ogni uomo, di riconoscere la realtà concreta e il valore della libertà di scelta che gli è offerta per cercare di realizzare insieme il bene della città, della nazione, dell’umanità"
Così Papa Francesco nel messaggio per la Giornata mondiale della Pace del 1° gennaio 2019.
Questo Incontro di Formazione e Spiritualità assume, quindi, un carattere di grande attualita’.
Da un lato per la controversa situazione politica che sempre più va manifestandosi in Italia; dall’altro per l’appuntamento importante delle Elezioni Regionali ed Europee previste nel maggio 2019. E ancora di più perchè in questo contesto, l’essere associazione fedele alla Democrazia ed ai Lavoratori, impone di offrire a quanti la vivono, occasioni di conoscenza e di approfondimento, che permettano di fare delle scelte consapevoli e responsabili, orientate dai valori che proclamiamo.
Ed è ancora proprio Papa Francesco a ricordarli : " La funzione e la responsabilità politica costituiscono una sfida permanente per tutti coloro che ricevono il mandato di servire il proprio Paese, di proteggere quanti vi abitano e di lavorare per porre le condizioni di un avvenire degno e giusto. Se attuata nel rispetto fondamentale della vita, della libertà e della dignità delle persone, la politica può diventare veramente una forma eminente di carità "
Nel quinto incontro Regionale, organizzato in collaborazione con la Presidenza Provinciale ACLI di Novara, tenteremo come sempre di affrontare il tema nei suo aspetti di senso, di valori e di fede. Ci aiuteranno tra gli altri Silvio Crudo,  Docente di Sociologia della Religione e Franco Chittolina Presidente di Apice – Associazione per l’incontro delle culture in Europa.
L’incontro avrà luogo SABATO 12 GENNAIO 2019 dalle ore 9 alle ore 14 presso Oratorio Beato Quagliotti - Via Varallino, 4 – GALLIATE (NO)

In allegato trovate la lettera di convocazione e il programma.


 Notizie successive >>