img
Formazione  13 Gen 2015
La crisi della democrazia è sotto gli occhi di tutti, eminenti studiosi non hanno esitato a definire le attuali istituzioni post­democratiche Le nostre società stanno diventando sempre più diseguali Occorre procedere alla nascita di nuovi movimenti sociali per il rilancio dell'ideale di una democrazia sociale e partecipativa.
Mercoledì 14 gennaio 2014 ore 18.00 presso il Centro Studi Sereno Regis via Garibaldi n. 13 ­ Torino

Mons. Mario Toso
Segretario Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace già Rettore della Pontificia Università Salesiana Vescovo di Bisarcio
presenterà i libri:
Riappropriarsi della Democrazia
di Mario Toso
La vita prima del debito
perche mai dovremmo pagare?
A. V. a cura di Antonio De Lellis, prefazione di Mario Toso
partecipano
Antonio De Lellis e Silvio Piccoli
img
Formazione  20 Dic 2013
Carissimi,
confidando di farvi cosa gradita, vi inviamo alleghiamo il nuovo sussidio nazionale 2013-14 per accompagnare i percorsi di vita cristiana nelle ACLI, che quest'anno ha come tema l'amore di Dio per i poveri.
E’ possibile scaricarlo dal sito http://www.acli.it/i-temi/vita-cristiana/8502-per-la-vita-cristiana-nelle-ac#.UrFttlI1v4s dove troverete anche una introduzione ed altri materiali oppure nella solita sezione "gestione allegati".




img
Formazione  12 Dic 2013
A Camaldoli, in provincia di Arezzo, dal 25 al 27 Ottobre si è svolto l'Incontro di spiritualità 2013 promosso dalle Acli della Lombardia e di altre regioni insieme alla sede nazionale.
E’ stata una esperienza di fraternità nella fede che ha promosso un discernimento spirituale di cui mettiamo a disposizione la documentazione video.
Non è solo fare memoria, ma è rendere possibile la condivisione di un momento significativo per la vita delle Acli anche a chi non è potuto essere presente per i più svariati motivi, per potersi in questo modo coinvolgere nel discernimento che continuamente le Acli svolgono.

Da sottolineare la consonanza con l'esortazione apostolica di papa Francesco Evangeli Gaudium (La gioia del Vangelo), in particolare nei fondamenti di una spiritualità biblica che spinge ad una azione evangelica.

Per accedere ai video/audio basta cliccare sul link che segue:

http://www.acli.it/i-temi/vita-cristiana/8476-per-una-chiesa-povera-con-i-poveri-le-acli-a-camaldoli#.Uql1CZHC_K9

img
Formazione  12 Nov 2013
 In gestione allegati potete trovare i materiali distribuiti a Bose Sabato 9 Novembre durante l'incontro di spiritualità e di formazione organizzato dalle ACLI Piemonte.

img
Formazione  08 Nov 2013
La Presidenza Regionale A.C.L.I. del Piemonte organizza il terzo Incontro di Formazione e Spiritualità rivolto ai Dirigenti aclisti delle Province Piemontesi e della Valle d’Aosta.
Riprenderemo il filo della “speranza” , tema conduttore dei nostri incontri regionali di formazione e spiritualità, che ci ha portati a Cuneo nella Comunità di preghiera Charles de Foucauld, poi a Vercelli nella Fraternità della Trasfigurazione e adesso ci fermeremo nella Comunità Ecumenica di Bose in provincia di Biella, dove rifletteremo su ecumenismo e dialogo tra religioni.
Bose è parso luogo giusto per dare continuità al nostro percorso attraverso l’approfondimento di queste tematiche, dove il nostro stare insieme ci possa aiutare a riflettere sulle modalità dell’incontrare l'altro, ben consapevoli che la speranza è possibile solo nell'apertura agli altri. Non si spera mai da soli e solo per sé.
Inoltre per esigenze urgenti organizzative dettate dal Dipartimento Sviluppo Associativo Nazionale, il Consiglio Regionale ACLI, nella giornata, sarà chiamato anche a deliberare le norme del tesseramento ACLI 2014 stabilendo le quote regionali.
Vi attendiamo allora numerosi all’incontro di SABATO 9 NOVEMBRE 2013 organizzato presso la Comunità di Bose (BI) - (vedere programma allegato) dove, quali Dirigenti delle Province acliste Piemontesi e della Valle d’Aosta, approfondiremo questo cammino di speranza.
Un caro saluto
Torino, 24 ottobre 2013
Il Presidente Reg.le ACLI Piemonte Il Responsabile Formazione ACLI Piemonte
Massimo Tarasco
Note tecniche
Mario Tretola
Il Responsabile Vita Cristiana ACLI Piemonte Michele Pretti
Per necessità organizzative, vi preghiamo di comunicare entro lunedì 4 novembre alla Segreteria della Sede Regionale A.C.L.I. Piemonte all’attenzione della Sig.ra Adriana Nitto il numero dei partecipanti all’incontro (tel. 011/5212495 oppure e-mail: acli@aclipiemonte.it).

Nella sezione allegati il programma e la lettera di invito
img
Formazione  19 Dic 2012
Il continuo taglio di finanziamenti destinati al Servizio Civile, progressivamente ridotti nel corso degli ultimi anni, nel 2013 minano la realizzazione di nuovi progetti. Per questo motivo, le Acli piemontesi e le sedi provinciali Ipsia di Cuneo e Vercelli aderiscono e promuovono l’appello del Tesc - Tavolo Enti Servizio Civile del Piemonte perché si torni a reinvestire seriamente in questa opportunità di crescita per i giovani italiani, unica nel panorama europeo.

grazie!

Mario Tretola

In gestione allegati il testo dell’Appello...


img
Formazione  26 Nov 2012
 In alelgato trovate il contributo alla riflessione dell’INCONTRO DI SPIRITUALITA’ E FORMAZIONE tenutosi Sabato 24 Novembre presso il Centro Missionario “Charles De Foucauld” Città dei Ragazzi  di  Cuneo.
Il Titolo era "La speranza? Camminare domandando fraternità". 

Come persone, come cristiani impegnati in una associazione,- si legge nell’introduzione - come cittadini dobbiamo essere in grado di comprendere il senso e la direzione del tempo che viviamo, affrontare e superare la sensazione di impotenza e il pessimi- smo che oggi attraversa la società e proporci come costruttori di speranza, che concretamente, come aclisti, tentiamo ogni giorno di realizzare nei nostri circoli e nella rete dei servizi e delle imprese che ci identificano sul territorio.

Lo potete scaricare nella sezioen "gestioen allegati".

img
Formazione  01 Feb 2011
Sabato 12 Febbraio e Sabato 14 Maggio ad Alessandria

Due incontri interregionali per confrontarsi tra gruppi dirigenti provinciali e regionali delle ACLI di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta. 
L’obiettivo è quello di sostenere la voglia di innovare la propria azione e di approfondire insieme difficoltà e potenzialità del fare le ACLI.
Il primo passo di questo confronto è sul senso e la specificità delle ACLI nell’essere e fare promozione sociale. Qual è alla luce delle nostre esperienze quotidiane la specificità che le ACLI possono darsi tenuto conto del contesto sociale nel quale operano?
Mettere al centro problemi, idee e esigenze comuni o simili può essere già un modo di fare promozione sociale, cioè provare a cercare strade per “sortirne insieme”, come sostenevano gli alunni della Scuola di Barbiana di Don Lorenzo Milani.

1°incontro_IL MESTIERE DELLE ACLI
Sabato 12 febbraio 2011, ore 9.30 – 16
Che significa promozione sociale per le ACLI che vogliamo costruire?...
img
Formazione  24 Giu 2009

Le Acli piemontesi alla ricerca di nuovi stili di vita

Lunedì 15 giugno, nella Sala Livio Labor delle Acli di Torino, si è svolto il corso di formazione regionale sul tema dell’economia solidale.
All’incontro moderato dal responsabile formazione delle Acli piemontesi Mario Tretola erano presenti oltre al presidente regionale delle Acli Gianni Girardo, la responsabile Legalità e Sviluppo Sostenibile Acli Soana Tortora e l’economista brasiliano Euclides Mance, ex collaboratore del Goverbo brasiliano di Lula sul programma Fame Zero, autore di diversi libri sull’economia solidale e su nuovi modelli di sviluppi, promotore del progetto Solidarius (www.solidarius.com.br). La presenza di Euclides, di ritorno dall’esperienza di Terrafutura a Firenze, ha stimolato l’assemblea a discutere ed approfondire temi come i Gas, il commercio equo, il consumo responsabile, cercando di delineare il profilo di una nuova economia fondata sulle reti e sul soddisfacimento del ben-vivere. La discussione è stata arricchita dal racconto delle esperienze di buone pratiche fatte da Roberto Schellino dell’Associazione di Solidarietà per la Campagna Italiana (ASCI) e Andrea Saroldi del Distretto di Economia Solidale di Torino.
(Il materiale della formazione è disponibile nella sezione allegati.)
img
Formazione  12 Maggio 2009
 Dopo l’invasione delle parole, dei luoghi comuni, del parlare a slogan sentiamo il bisogno di una comunicazione essenziale che passi sempre attraverso le nostre persone, non attraverso i nostri personaggi.
Dobbiamo rimettere sul tavolo questioni serie che fanno parte delle domande vitali, cioè del futuro di essere donne e uomini di questo tempo.
Dobbiamo tornare al lavoro paziente dell’artigiano che richiede tempo, pensiero, progetto, ricerca, sperimentazione,comunicazione,stabilità.
Dobbiamo tornare a non vantare soluzioni da riprodurre in serie, tornare ad imparare facendo e facendo assieme agli altri..
Se siamo tanti su questo cammino, se sappiamo coinvolgerci in molti, se traduciamo affermazioni in scelte coerenti possiamo esprimere solidarietà ed impegno nell’attuale crisi sociale, economica, politica ( così come i vescovi del Piemonte e Valle d’Aosta chiedono ).
Ed in questo cammino la domanda politica da porsi è : “ So-stare al mondo? “....